Cronologia degli aggiornamenti

CYPELEC Networks

Nomenclatura delle fasi di un sistema trifasico

La versione 2020.c di "CYPELEC Networks" include nuove forme per identificare e differenziare le tre fasi di un sistema elettrico trifasico.

Versione a 64bits

A partire dalla versione 2019.f, i programmi di CYPE (sia quelli scaricati dal nostro sito web sia quelli scaricati dalla piattaforma BIMserver.center) girano per i sistemi a 64 bit. La compilazione a 64 bit dei software di CYPE sfrutta le funzionalità superiori dei processori a 64 bit e dei rispettivi sistemi operativi rispetto a quelli a 32 bit.

È necessario tenere conto del fatto che per lavorare con qualsiasi software a 64 bit è essenziale che il sistema operativo sia a 64 bit.

In ogni caso e come misura temporanea, la versione 2019.f è disponibile a 64 e 32 bit nell'area di download della nostra pagina Web. I programmi scaricati dalla piattaforma BIMserver.center sono disponibili solo a 64 bit. Se il tuo sistema operativo è a 64 bit, puoi lavorare in modo intercambiabile con la versione a 64-bit e 32-bit del nostro software, sebbene ti consigliamo vivamente di installare la versione del software CYPE a 64-bit.

Sul tuo computer puoi conoscere il sistema operativo che hai installato in "Pannello di controllo > Sistema".

Dal momento che i microprocessori a 64 bit hanno iniziato ad essere introdotti in massa nei personal computer dal 2003 e dal momento che dalla versione di Windows XP, Microsoft offre già le due versioni dei suoi sistemi operativi (32 e 64 bit), siamo sicuri che quasi la totalità dei nostri utenti disporrà di dispositivi con processori a 64 bit (x64) e sistema operativo a 64 bit.

Potrebbe accadere che alcuni utenti lavorino con un computer con un processore a 64 bit con una versione a 32 bit del sistema operativo installato. Più strano sarebbe il caso in cui il computer abbia un processore a 32 bit (x86 - macchine con più di 15 anni). Se uno di questi è il tuo caso, ti consigliamo di parlare con il tuo fornitore di hardware o software per aggiornare la tua situazione il prima possibile. Tuttavia, è possibile scaricare la versione a 32 bit e utilizzare i programmi di CYPE dal nostro sito web prima di aggiornare il tuo ambiente di lavoro.

Aggiunta delle famiglie di cavi di Prysmian di media tensione

Sono incluse diverse famiglie di cavi Prysmian di media/alta tensione, in particolare per tensioni di 1,8/3 kV, 3,6/6 kV, 6/10 kV, 8.7/15 kV, 12/20 kV, 15/25 kV e 18/30 kV, in rame e alluminio, con isolamento XLPE e HEPR nelle configurazioni terna di cavi in contatto e tripolari.

Modifica in serie degli elementi di una stessa classe

Lo strumento "Modifica serie" è implementato per la modifica in serie degli elementi appartenenti alla stessa categoria.

Lo strumento si trova nella sezione "modifica" della barra degli strumenti.

Se lo strumento "Modifica serie" è attivo quando si modifica un elemento del diagramma unifilare, ad esempio un'impedenza, il pannello di modifica che appare ha una barra inferiore che consente di scorrere (avanti e indietro) tutti gli elementi della stessa categoria presente nel diagramma unifilare. Questo strumento consente anche di copiare i parametri di modifica dell'elemento che viene visualizzato e incollarli in un altro elemento precedente o successivo.

Lo strumento "Modifica serie" è progettato per modificare e visualizzare più rapidamente le caratteristiche degli elementi del diagramma unifilare.

Traduzione in francese, italiano e portoghese

CYPELEC Networks è stato tradotto in francese, italiano e portoghese, quindi il download di questo programma dalla piattaforma BIMserver.center ne consente l'installazione in queste lingue, oltre allo spagnolo e all'inglese, per le quali era già disponibile dalla prima versione.

Connessione di CYPELEC Core con CYPELEC Networks

CYPELEC Core esegue il calcolo degli impianti elettrici a bassa tensione. Per continuare l'installazione a monte, l'utente doveva inserire manualmente in CYPELEC Networks i carichi corrispondenti agli impianti di bassa tensione alimentati dalla rete di media o alta tensione.

Dalla versione 2019.b, e grazie alla connessione Open BIM di questi programmi, da CYPELEC Core è possibile esportare il modello BIM, come se si trattasse di carichi finali, la potenza richiesta o prevista (potenza e fattore di potenza) che richiedono gli impianti dimensionati per quello.

Così, quando in CYPELEC Networks viene iniziato un progetto connettendosi al modello BIM al quale sono state importate i fabbisogni degli impianti realizzati con CYPELEC Core, l'utente di CYPELEC Networks sarà in grado di importare l'IFC generato da tali programmi e deciderà quali di questi carichi faranno parte dello schema di alta o media tensione.

Per selezionare questi carichi, CYPELEC Networks ha un nuovo strumento rappresentato dall'icona  del carico importato, situato nella sezione "Elementi terminali" della "barra degli strumenti".

Quando viene selezionato questo strumento, il programma consente di selezionare il carico desiderato tra quelli importati dal modello BIM per includerlo nel diagramma e continuare con l'installazione elettrica. Ogni volta che viene selezionato questo strumento, è possibile selezionare uno dei carichi importati.

Nel caso in cui il carico importato sia monofase, sarà possibile selezionare quale fase è connessa.

Nel lavoro è possibile combinare carichi importati e addebiti propri creati direttamente nelle reti CYPELEC.

Download degli applicativi sulla piattforma BIMserver.center

I programmi CYPELEC NetworksCYPEFIRE DesignStruBIM AnalysisStruBIM Design e StruBIM Foundations sono disponibili per il download sulla piattaforma BIMserver.center.

CYPELEC Networks (nuovo programma)

CYPELEC Networks è un programma per la realizzazione dell’analisi di sistemi di potenza nelle reti elettriche, sviluppato per assistere il progettista nella progettazione e nel calcolo di impianti di alta/media e bassa tensione.

Dispone di una semplice interfaccia grafica che permette di generare e modificare con facilità schemi di potenza e diagrammi unifilari. Include una grande varietà di tipologie di quadri elettrici per l’assemblaggio dei diagrammi di fonti di alimentazione, generatori, trasformatori a due o tre avvolgimenti, cavi di bassa e media tensione, linee di trasmissione ad alta tensione, batterie di condensatori, carichi e motori elettrici, dispositivi di protezione e altri dispositivi elettrici.

CYPELEC Networks permette di ottenere l’analisi del flusso di carica e di conseguenza il calcolo delle tensioni e sfasamenti nelle aste, le intensità nelle linee e ramificazioni, e i flussi di potenza attiva e reattiva del sistema elettrico.

Le verifiche di calcolo realizzate nel programma sono basate sulle specifiche della NFPA 70, National Electrical Code (NEC).

A breve sarà possibile scaricare CYPELEC Networks mediante la piattaforma BIMserver.center. Nella sua prima versione è possibile installare l’applicativo in spagnolo e in inglese. Questo strumento è integrato nel flusso di lavoro Open BIM mediante l’utilizzo di file standard in formato IFC.

Alla pagina CYPELEC Networks è possibile disporre di maggiori informazioni.

Programmi scaricabili da BIMserver.center

I nuovi programmi CYPEURBAN e CYPELEC Networks, versione 2018.a, e i programmi StruBIM, già pubblicati in versioni precedenti, non scaricabili dal pacchetto di installazione presente sul sito di CYPE. Il download di questi programmi viene realizzato mediante la piattaforma BIMserver.center (CYPELEC Networks prossimamente).

Inoltre, per poter utilizzare qualsiasi applicativo è necessario registrarsi sulla piattaforma BIMserver.center. Una volta scaricato e installato il programma e il sincronizzatore per BIMserver.center i nuovi progetti generati dall’utente dovranno essere vincolati nella piattaforma, permettendo in questo modo la realizzazione del flusso di lavoro collaborativo di CYPE.